150 studenti immatricolati ogni anno più di 100 laureati (triennali e magistrali) ogni anno 100% Occupati a un anno dalla laurea magistrale
Pagina Facebook

Didattica


Visione d’insieme

In questa pagina viene fornita una visione d’insieme del percorso formativo della laurea triennale in Ingegneria informatica, mostrando il filo unitario che tiene insieme e giustifica gli insegnamenti inseriti in questo percorso. Dettagli sui contenuti e finalità delle singole materie possono essere trovate nelle relative pagine Web.
Gli insegnamenti inseriti nel percorso formativo della laurea triennale in Ingegneria Informatica possono essere inquadrati in quattro aree che hanno i seguenti obiettivi generali:




La laurea triennale in Ingegneria Informatica è quindi organizzata in due indirizzi distinti (Sistemi software e Web, Robotica e automazione), ognuno dei quali seleziona all’interno delle quattro aree elencate sopra un sottoinsieme delle rispettive materie, per soddisfare i seguenti specifici obiettivi formativi:

Indirizzo Sistemi software e Web
obiettivo: formare un laureato esperto nella programmazione e progettazione di applicazioni e sistemi informatici, con competenze di base nel campo dei linguaggi, delle architetture dei sistemi e delle reti che li connettono.
Area A
Analisi matematica 1, Analisi matematica 2, Fisica generale 1, Fisica generale 2, Geometria, Calcolo delle probabilità e statistica, Algebra e logica, Fondamenti di informatica, Ingegneria degli algoritmi, Automi e linguaggi*
Area B
Calcolatori elettronici, Sistemi operativi*, Ingegneria di Internet e Web
Area C
Ingegneria del software e progettazione Web, Basi di dati, Mobile programming*
Area D
Fondamenti di controlli, Fondamenti di elettronica, Fondamenti di telecomunicazioni

* : due sole tra le tre materie indicate, a scelta dello studente

 

           
Indirizzo Robotica e automazione
obiettivo: formare un laureato con comopetenze di base nella progettazione di sistemi di controllo dinamico di impianti e sistemi di produzione, e di robot industriali e di servizio.
Area A
Analisi matematica 1, Analisi matematica 2, Fisica generale 1, Fisica generale 2, Geometria, Ingegneria degli algoritmi, Ricerca operativa
Area B
Calcolatori elettronici, Sistemi operativi, Ingegneria di Internet e Web**
Area C
Automazione e robotica, Controlli automatici, Teoria dei sistemi, Ingegneria del software e progettazione Web**, Basi di dati**
Area D
Fondamenti di controlli, Fondamenti di elettronica, Fondamenti di telecomunicazioni

** : una sola delle tre materie opzionali, a scelta dello studente.




La preparazione acquisita in ognuno dei due indirizzi viene integrata con materie a scelta libera (per un totale di almeno 12 crediti), che ogni studente può selezionare in base ai propri interessi personali tra quelle insegnate in tutto l’Ateneo di Roma "Tor Vergata". Il Consiglio del Corso di Studi in Ingegneria Informatica suggerisce comunque di orientare la propria selezione all’interno della seguente lista di materie: